Smorzatori a massa accordata (TMD)

Flessibilità con alte prestazioni: i TMD di GERB

Oltre alle soluzioni con elementi a molla, elastomeri e smorzatori, offriamo sistemi di smorzamento delle vibrazioni ad alte prestazioni per soddisfare le più elevate aspettative ed esigenze dei clienti.

 

Gli smorzatori a massa accordata (TMD) soddisfano un’ampia gamma di requisiti, come un intervallo di frequenze di 0,1 Hz – 200 Hz e una massa di vibrazione nell’intervallo 500 g – 600 t. Ogni sistema TMD è sempre una soluzione personalizzata connessa a un singolo punto della struttura, adattata alla costruzione principale e alla specifica frequenza naturale.

 

In generale, i TMD GERB sono sistemi passivi e consistono di:

Sono efficaci in orizzontale o in verticale. Nella maggior parte delle applicazioni verticali si utilizzano molle a compressione elicoidale e dispositivi di smorzamento viscoso. Per le vibrazioni orizzontali e torsionali, GERB fornisce anche TMD con molle a balestra o pendoli.

 

I TMD vengono utilizzati principalmente nelle strutture a campata lunga, alte o snelle, che vengono oscillate dalla forza del vento, dalle macchine o dal traffico pedonale. Quando le frequenze naturali e lo smorzamento intrinseco sono bassi, le vibrazioni possono essere ridotte in modo semplice.

 

L’uso del TMD è particolarmente significativo nei seguenti casi:

 

  1. Strutture autoportanti di grandi dimensioni e snelle (ad es. ponti, canne fumarie, torri televisive, antenne)
  2. Strutture leggere (ad es. ponti pedonali, passerelle, tribune)
  3. Per ridurre le vibrazioni strutturali provocate dalle macchine (ad es. a causa di forze non in equilibrio)

Tipica vibrazione smorzata di una struttura con e senza TMD

Vibrazione della struttura principale

 

Canna fumaria | Arquata Scrivia, Italia

Ponte pedonale | BR3 Camley Street, Londra, Inghilterra

Edificio per uffici | TMD sul piano

Minareto | Minaret Riyadh, Riad, Arabia Saudita

Ulteriori risorse

Brochure: CONTROLLO CON MASSA ACCORDATA – Smorzatori a massa accordata per ponti, pavimenti e strutture alte

Brochure: Selezione di referenze progettuali nello smorzamento a massa accordata (TMD)

Settori di applicazione

PRODUZIONE, INDUSTRIA ED ENERGIA

ARCHITETTURA ED EDILIZIA

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE

Smorzatori a massa accordata (TMD)

Flessibilità con alte prestazioni: i TMD di GERB

Oltre alle soluzioni con elementi a molla, elastomeri e smorzatori, offriamo sistemi di smorzamento delle vibrazioni ad alte prestazioni per soddisfare le più elevate aspettative ed esigenze dei clienti.

 

Gli smorzatori a massa accordata (TMD) soddisfano un’ampia gamma di requisiti, come un intervallo di frequenze di 0,1 Hz – 200 Hz e una massa di vibrazione nell’intervallo 500 g – 600 t. Ogni sistema TMD è sempre una soluzione personalizzata connessa a un singolo punto della struttura, adattata alla costruzione principale e alla specifica frequenza naturale.

 

In generale, i TMD GERB sono sistemi passivi e consistono di:

Sono efficaci in orizzontale o in verticale. Nella maggior parte delle applicazioni verticali si utilizzano molle a compressione elicoidale e dispositivi di smorzamento viscoso. Per le vibrazioni orizzontali e torsionali, GERB fornisce anche TMD con molle a balestra o pendoli.

 

I TMD vengono utilizzati principalmente nelle strutture a campata lunga, alte o snelle, che vengono oscillate dalla forza del vento, dalle macchine o dal traffico pedonale. Quando le frequenze naturali e lo smorzamento intrinseco sono bassi, le vibrazioni possono essere ridotte in modo semplice.

 

L’uso del TMD è particolarmente significativo nei seguenti casi:

 

  1. Strutture autoportanti di grandi dimensioni e snelle (ad es. ponti, canne fumarie, torri televisive, antenne)
  2. Strutture leggere (ad es. ponti pedonali, passerelle, tribune)
  3. Per ridurre le vibrazioni strutturali provocate dalle macchine (ad es. a causa di forze non in equilibrio)

Tipica vibrazione smorzata di una struttura con e senza TMD

Vibrazione della struttura principale

 

Canna fumaria | Arquata Scrivia, Italia

Ponte pedonale | BR3 Camley Street, Londra, Inghilterra

Edificio per uffici | TMD sul piano

Minareto | Minaret Riyadh, Riad, Arabia Saudita

Ulteriori risorse

Brochure: CONTROLLO CON MASSA ACCORDATA – Smorzatori a massa accordata per ponti, pavimenti e strutture alte

Brochure: Selezione di referenze progettuali nello smorzamento a massa accordata (TMD)

Settori di applicazione

    PRODUZIONE,
      INDUSTRIA ED ENERGIA    

  ARCHITETTURA ED
    EDILIZIA   

  TRASPORTI E
    INFRASTRUTTURE  

Smorzatori a massa accordata (TMD)

Flessibilità con alte prestazioni: i TMD di GERB

Oltre alle soluzioni con elementi a molla, elastomeri e smorzatori, offriamo sistemi di smorzamento delle vibrazioni ad alte prestazioni per soddisfare le più elevate aspettative ed esigenze dei clienti.

 

Gli smorzatori a massa accordata (TMD) soddisfano un’ampia gamma di requisiti, come un intervallo di frequenze di 0,1 Hz – 200 Hz e una massa di vibrazione nell’intervallo 500 g – 600 t. Ogni sistema TMD è sempre una soluzione personalizzata connessa a un singolo punto della struttura, adattata alla costruzione principale e alla specifica frequenza naturale.

 

In generale, i TMD GERB sono sistemi passivi e consistono di:

Sono efficaci in orizzontale o in verticale. Nella maggior parte delle applicazioni verticali si utilizzano molle a compressione elicoidale e dispositivi di smorzamento viscoso. Per le vibrazioni orizzontali e torsionali, GERB fornisce anche TMD con molle a balestra o pendoli.

 

I TMD vengono utilizzati principalmente nelle strutture a campata lunga, alte o snelle, che vengono oscillate dalla forza del vento, dalle macchine o dal traffico pedonale. Quando le frequenze naturali e lo smorzamento intrinseco sono bassi, le vibrazioni possono essere ridotte in modo semplice.

 

L’uso del TMD è particolarmente significativo nei seguenti casi:

 

  1. Strutture autoportanti di grandi dimensioni e snelle (ad es. ponti, canne fumarie, torri televisive, antenne)
  2. Strutture leggere (ad es. ponti pedonali, passerelle, tribune)
  3. Per ridurre le vibrazioni strutturali provocate dalle macchine (ad es. a causa di forze non in equilibrio)

Tipica vibrazione smorzata di una struttura con e senza TMD

Vibrazione della struttura principale

Canna fumaria | Arquata Scrivia, Italia

Ponte pedonale | BR3 Camley Street, Londra, Inghilterra

Edificio per uffici | TMD sul piano

Minareto | Minaret Riyadh, Riad, Arabia Saudita

Servizi e consulenza

Ulteriori risorse

Brochure: CONTROLLO CON MASSA ACCORDATA – Smorzatori a massa accordata per ponti, pavimenti e strutture alte

Brochure: Selezione di referenze progettuali nello smorzamento a massa accordata (TMD)

Settori di applicazione

PRODUZIONE, INDUSTRIA ED ENERGIA

ARCHITETTURA ED EDILIZIA

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE

Torna su