https://gerb.com/technical-insights
info@gerb.com

Controllo delle vibrazioni in una zona soggetta a terremoti

Il primo progetto di costruzione su elementi a molla di GERB in India è in fase di realizzazione a Mumbai City,
Maharashtra.

Nel 2018, Shrem ha contattato GERB fornendo un’introduzione al Fairmont Hotel, un nuovo progetto dell’architetto e consulente dell’azienda. Poiché Shrem è uno sviluppatore immobiliare e di infrastrutture alberghiere, i requisiti di questo progetto si focalizzano su un elevato comfort dei clienti ed alti standard di sicurezza. A causa delle crescenti vibrazioni esistenti nell’area metropolitana, la struttura ha richiesto a GERB una soluzione per l’isolamento dalle vibrazioni. Poiché la nostra missione è quella di aumentare il comfort e di proteggere dalle vibrazioni, dal rumore strutturale e dai terremoti, il cliente ha potuto contare sul nostro pieno sostegno.

Sfida

I livelli indesiderati delle vibrazioni sono causati, oltre che dal rischio costante di terremoti, anche dalle linee sotterranee della metropolitana, appena al di sotto dell’edificio  di nuova costruzione. I dati dimostrano che le vibrazioni misurate presentano un valore di picco compreso tra 95 VdB e 98 VdB sulla superficie della galleria durante il passaggio dei treni. Considerando l’attenuazione del suolo tra la galleria e l’edificio dell’hotel e la successiva amplificazione all’interno dell’edificio, nella struttura era possibile raggiungere un’intensità di 72 VdB e oltre. Nell’ambito di questa serie di condizioni e in collaborazione con le autorità locali, gli ingegneri GERB hanno sviluppato una soluzione personalizzata per il controllo delle vibrazioni a 3,5 Hz in grado di soddisfare questi elevati requisiti.

Dati tecnici:

Struttura: Struttura composita
Carico progettuale: 1.200.000 kN
Isolamento di base: Elementi a molla precaricabili GP GERB
Frequenza del supporto: 3,5 Hz

Soluzione

Diversamente dalle soluzioni convenzionali con sospensione elastica, era necessario un sistema in grado di fornire un’elevata capacità di carico in uno spazio ristretto. Pertanto, GERB ha sviluppato elementi a molla speciali con elevata capacità di carico, per minimizzare lo spazio necessario pur continuando a soddisfare i requisiti stabiliti.

Dopo una serie di fasi di sviluppo, prove e test, è stato prodotto un elemento a molla sviluppato appositamente per il progetto SHREM. In totale, la soluzione prevedeva 500 combinazioni di elementi con molla elicoidale in acciaio e smorzatori VISCO®, disposti per lo più al livello del soffitto del piano interrato. Questi elementi a molla erano precaricabili, con il vantaggio dell’allineamento in altezza durante e dopo l’installazione; sono stati installati efficaci smorzatori VISCO® autonomi per smorzare ulteriormente il sistema complessivo nel caso di eventi sismici imprevisti. Il nostro team ha fornito ulteriore supporto attraverso la modellazione degli elementi all’interno del modello ETAB dei clienti, con disegni schematici e nell’installazione dei prodotti.

Implementazione

Con il nostro ufficio vendite a Noida, l’ulteriore supporto da parte degli esperti internazionali del gruppo GERB e il nostro stabilimento produttivo locale a Bangalore, siamo riusciti a mantenere uno scambio di informazioni continuo e a rispondere in qualsiasi momento ai requisiti dei clienti.

La fase di costruzione è iniziata nel 2018 e il completamento è previsto nel 2023. Nonostante i ritardi nel progetto dovuti agli effetti della pandemia da COVID-19, siamo riusciti a fornire puntualmente servizi e prodotti, accompagnando il nostro cliente attraverso il montaggio e l’installazione. Tutti gli elementi a molla e gli smorzatori VISCO® sono esenti da manutenzione. Sarà necessaria solo un’ispezione visiva regolare.

Condividi questo articolo

Ulteriori risorse

Vi servono ulteriori informazioni su questo argomento?
Non esitate a contattarci con domande specifiche.
Uno dei nostri ingegneri di progetto risponderà entro breve tempo alla richiesta.

    Questo sito è protetto da ReCAPTCHA e applica l’Informativa sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

    Controllo delle vibrazioni in una zona soggetta a terremoti

    Il primo progetto di costruzione su elementi a molla di GERB in India è in fase di realizzazione a Mumbai City,
    Maharashtra.

    Nel 2018, Shrem ha contattato GERB fornendo un’introduzione
    al Fairmont Hotel, un nuovo progetto dell’architetto e consulente dell’azienda. Poiché Shrem è uno
    sviluppatore immobiliare e di infrastrutture alberghiere, i requisiti di questo progetto
    si focalizzano su un elevato comfort dei clienti ed alti standard di sicurezza. A causa delle crescenti
    vibrazioni esistenti nell’area metropolitana, la struttura ha richiesto a
    GERB una soluzione per l’isolamento dalle vibrazioni. Poiché la nostra missione è quella di aumentare il comfort e
    di proteggere dalle vibrazioni, dal rumore strutturale e dai terremoti, il cliente
    ha potuto contare sul nostro pieno sostegno.

    Controllo delle vibrazioni in una zona soggetta a terremoti

    Il primo progetto di costruzione su elementi a molla di GERB in India è in fase di realizzazione a Mumbai City,
    Maharashtra.

    Nel 2018, Shrem ha contattato GERB fornendo un’introduzione al Fairmont Hotel, un nuovo progetto dell’architetto e consulente dell’azienda. Poiché Shrem è uno sviluppatore immobiliare e di infrastrutture alberghiere, i requisiti di questo progetto si focalizzano su un elevato comfort dei clienti ed alti standard di sicurezza. A causa delle crescenti vibrazioni esistenti nell’area metropolitana, la struttura ha richiesto a GERB una soluzione per l’isolamento dalle vibrazioni. Poiché la nostra missione è quella di aumentare il comfort e di proteggere dalle vibrazioni, dal rumore strutturale e dai terremoti, il cliente ha potuto contare sul nostro pieno sostegno.

    Sfida

    I livelli indesiderati delle vibrazioni sono causati, oltre che dal rischio costante di terremoti, anche dalle linee sotterranee della metropolitana, appena al di sotto
    dell’edificio di nuova costruzione. I dati dimostrano che le vibrazioni misurate presentano un valore di picco compreso tra 95 VdB e 98 VdB sulla superficie della galleria durante il passaggio dei treni. Considerando
    l’attenuazione del suolo tra la galleria e l’edificio dell’hotel e la successiva amplificazione all’interno dell’edificio, nella struttura
    era possibile raggiungere un’intensità di 72 VdB e oltre. Nell’ambito di questa serie di condizioni e in collaborazione con le autorità locali, gli ingegneri GERB hanno sviluppato
    una soluzione personalizzata per il controllo delle vibrazioni a 3,5 Hz in grado di soddisfare questi elevati requisiti.

    Dati tecnici:

    Struttura: Struttura composita
    Carico progettuale: 1.200.000 kN
    Isolamento di base: Elementi a molla precaricabili GP GERB
    Frequenza del supporto: 3,5 Hz

    Sfida

    I livelli indesiderati delle vibrazioni sono causati, oltre che dal rischio costante di terremoti, anche dalle linee sotterranee della metropolitana, appena al di sotto
    dell’edificio di nuova costruzione. I dati dimostrano che le vibrazioni misurate presentano un valore di picco compreso tra 95 VdB e 98 VdB sulla superficie della galleria durante il passaggio dei treni. Considerando
    l’attenuazione del suolo tra la galleria e l’edificio dell’hotel e la successiva amplificazione all’interno dell’edificio, nella struttura
    era possibile raggiungere un’intensità di 72 VdB e oltre. Nell’ambito di questa serie di condizioni e in collaborazione con le autorità locali, gli ingegneri GERB hanno sviluppato
    una soluzione personalizzata per il controllo delle vibrazioni a 3,5 Hz in grado di soddisfare questi elevati requisiti.

    Ulteriori dati tecnici:

    Struttura: Struttura composita
    Carico progettuale: 1.200.000 kN
    Isolamento di base: Elementi a molla precaricabili GP GERB
    Frequenza del supporto: 3,5 Hz

    Soluzione

    Diversamente dalle soluzioni convenzionali con sospensione elastica, era necessario un sistema in grado di fornire un’elevata capacità di carico in uno spazio ristretto. Pertanto, GERB ha sviluppato elementi a molla speciali con elevata capacità di carico, per minimizzare lo spazio necessario pur continuando a soddisfare i requisiti stabiliti. 

     

    Dopo una serie di fasi di sviluppo, prove e test, è stato prodotto un elemento a molla sviluppato appositamente per il progetto SHREM. In totale, la soluzione prevedeva 500 combinazioni di elementi con molla elicoidale in acciaio e smorzatori VISCO®, disposti per lo più al livello del soffitto del piano interrato. Questi elementi a molla erano precaricabili, con il vantaggio dell’allineamento in altezza durante e dopo l’installazione; sono stati installati efficaci smorzatori VISCO® autonomi per smorzare ulteriormente il sistema complessivo nel caso di eventi sismici imprevisti. Il nostro team ha fornito ulteriore supporto attraverso la modellazione degli elementi all’interno del modello ETAB dei clienti, con disegni schematici e nell’installazione dei prodotti.

    Soluzione

    Diversamente dalle soluzioni convenzionali con sospensione elastica, era necessario
    un sistema in grado di fornire un’elevata capacità di carico in uno spazio ristretto. Pertanto, GERB ha sviluppato elementi a molla speciali con elevata capacità di carico, per minimizzare lo spazio necessario pur continuando a soddisfare i requisiti stabiliti. Dopo una serie di fasi di sviluppo, prove e test, è stato prodotto un elemento
    a molla sviluppato appositamente per il progetto SHREM. In totale, la soluzione prevedeva 500 combinazioni di elementi con molla elicoidale in acciaio e smorzatori VISCO®, disposti per lo più al livello del soffitto del piano interrato. Questi elementi a molla erano precaricabili, con il vantaggio dell’allineamento in altezza durante e dopo l’installazione; sono stati installati efficaci smorzatori VISCO® autonomi per smorzare ulteriormente il sistema complessivo nel caso di eventi sismici imprevisti. Il nostro team ha fornito ulteriore supporto attraverso la modellazione degli elementi all’interno del modello ETAB dei clienti, con disegni schematici e nell’installazione dei prodotti.

    Implementazione

    Con il nostro ufficio vendite a Noida, l’ulteriore supporto da parte degli esperti internazionali del gruppo GERB e il nostro stabilimento produttivo locale a Bangalore, siamo riusciti a mantenere uno scambio di informazioni continuo e a rispondere in qualsiasi momento ai requisiti dei clienti.

     

    La fase di costruzione è iniziata nel 2018 e il completamento è previsto nel 2023. Nonostante i ritardi nel progetto dovuti agli effetti della pandemia da COVID-19, siamo riusciti a fornire puntualmente servizi e prodotti, accompagnando il nostro cliente attraverso il montaggio e l’installazione. Tutti gli elementi a molla e gli smorzatori VISCO® sono esenti da manutenzione. Sarà necessaria solo un’ispezione visiva regolare.

    Implementazione

    Con il nostro ufficio vendite a Noida, l’ulteriore supporto da parte degli esperti internazionali del gruppo GERB e il nostro stabilimento produttivo locale a Bangalore, siamo riusciti a mantenere uno scambio di informazioni continuo e a rispondere in qualsiasi momento ai requisiti dei clienti.

    La fase di costruzione è iniziata nel 2018 e il completamento è previsto nel 2023. Nonostante i ritardi nel progetto dovuti agli effetti della pandemia da COVID-19, siamo riusciti a fornire puntualmente servizi e prodotti, accompagnando il nostro cliente attraverso il montaggio e l’installazione. Tutti gli elementi a molla e i
    Gli smorzatori VISCO® sono esenti da manutenzione. Sarà necessaria solo un’ispezione visiva regolare.

    Condividi questo articolo

    Condividi questo articolo

    Ulteriori risorse

    Vi servono ulteriori informazioni su questo argomento?
    Non esitate a contattarci con domande specifiche.
    Uno dei nostri ingegneri di progetto risponderà entro breve tempo alla richiesta.

      Questo sito è protetto da ReCAPTCHA e applica l’Informativa sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

      Ulteriori risorse

      Vi servono ulteriori informazioni su questo argomento?
      Non esitate a contattarci con domande specifiche.
      Uno dei nostri ingegneri di progetto risponderà entro breve tempo alla richiesta.

        Questo sito è protetto da ReCAPTCHA e applica l’Informativa sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

        Torna su